Ampliamento e ristrutturazione di Casa Protetta sita in Sant’Alberto (RA)

SCHEDA TECNICA

LUOGO
SANT’ALBERTO (RA)

PERIODO CANTIERE
2019 – IN CORSO

DIRETTORE DEI LAVORI
Geom. Luca Prati

COMMITTENTE
Cooperativa Sociale Don Giovanni Zalambani Soc. Coop.

Ampliamento e ristrutturazione di Casa Protetta sita in Sant’Alberto (RA)

Prima di procedere alla costruzione del nuovo fabbricato, sono state demolite alcune strutture esistenti, facenti parte della Casa di riposo. Quindi si è proceduto alla realizzazione di un nuovo fabbricato in cemento armato, composto da 3 piani fuori terra, di circa 800 mq di superficie complessiva. Come si evince dalle foto, abbiamo creato una platea di fondazione, l’interfaccia tra l’edificio e il terreno. Quindi abbiamo alzato le pareti e realizzato un solaio in latero-cemento al piano primo e quello di copertura, dopodichè siamo passati alla realizzazione delle pareti di tamponamento ed alle tramezzature interne. Sul solaio di copertura abbiamo posato un manto in lamiera grecata, che porta con sé una serie di caratteristiche funzionali: leggerezza, isolamento sia acustico che termico. Successivamente ci siamo occupati delle decorazioni interne, delle camere degli ospiti e della facciata. Tutte le fasi lavorative sono state condotte garantendo la piena operatività della struttura, che non è mai stata interrotta durante le operazioni.